title icon

Risparmio energetico infissi Pvc

Risparmio energetico infissi pvc. Arredare gli ambienti con stile mantenendo sempre un occhio attento alla questione ambientale di risparmio energetico, oggi più che mai preminente. Quando si effettuano lavori di riqualificazione o di costruzione ex novo di edifici, la scelta degli infissi è un aspetto di assoluta importanza. Oggi ci sono norme precise da rispettare, di conseguenza le finestre anche di una abitazione dovrebbero garantire standard elevati in materia di efficienza energetica, sicurezza e longevità.

Per tutti questi aspetti si tende spesso a scegliere il Pvc. Questo un polimero termoplastico il cui nome tecnico è Polivinile di Cloruro. Se riscaldato ad una temperatura di circa 200° tende a diventare viscoso, potendo quindi produrre (dopo essere raffreddato e tagliato) elementi di altissime prestazioni isolanti. Su tutti, proprio finestre ed infissi.

Sono tanti i marchi presenti oggi sul mercato che operano in questo settore producendo finestre in Pvc di elevate prestazioni. Dal punto di vista tecnico il Pvc è una lega formata da cloro per il 57% e per il restante 43% da carbonio, idrogeno ed altre sostanze stabilizzanti e lubrificanti che vanno a conferirgli caratteristiche peculiari in materia di prestazioni energetiche.

Sono diversi i vantaggi di questo materiale se impiegato per la realizzazione di infissi. Non solo isolamento termico, ma anche costi di manutenzione inferiori, facilità di pulizia, resistenza agli agenti atmosferici, sicurezza maggiore, isolamento acustico, resistenza al fuoco. D’altra parte il Pvc viene utilizzato da tempo con successo in tantissimi contesti. Pensiamo all’edilizia o a mondo degli imballaggi passando per i presìdi medico chirurgici. Tutto nasce dal fatto che il Pvc garantisce il rispetto dei più alti standard in materia di risparmio energetico e rispetto per l’ambiente.

Chi opera una scelta di questo genere opta quindi per sostituzione dei propri infissi. Si punta su modelli in grado di garantire un alto risparmio energetico (come proprio il Pvc) potendo giocare delle varie agevolazioni fiscali. Queste fanno capo capo alla possibilità di detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Ecco perché si punta sempre più sul Pvc. Con un ottimo rapporto qualità presso e con la possibilità di beneficiare anche di detrazioni fiscali, la sostituzione dei propri infissi può diventare un affare.